Bisogna vederlo maniera un concezione live perché propone un passato età e un altro tempo.

Dal 27 marzo è nei negozi il nuovo fatica di Pino Daniele nominato Electric Jam. Un EP di sei brani venduto ad un spesa desiderabile e per cui ne seguirà un altro, a novembre, nominato Acoustic Jam. Un prodotto concettualmente solo,volutamente… con paio atti.

Eccolo dunque il tenero attività per studio di Pino Daniele, per coppia anni di distanza da Il mio popolarità è Pino Daniele e attuale qui privo di tener competenza dei quattro inediti contenuti nella raccolta Ricomincio da 30 dell’anno successivo. Sei brani elettrici, maniera fa avvertire il diritto (Electric Jam), suonati in associazione di alcuni tra i migliori musicisti con circolazione a livello eccezionale Vinnie Colaiuta (batteria), Alfredo Golino (serie), Nathan East (abbassato), Alfredo Paixao (basso), Gianluca pedana (tastiere), Greg Mathieson (tastiere). Un gruppo di tutto stima poi verso ottenere quello fine fine perché lo stesso artefice ha tenuto verso chiarire “creare un tono indicato giacché aiuti la dichiarazione”. L’aspetto con l’aggiunta di strano dell’operazione è senz’altro il prodotto di scomporre i pezzi con l’aggiunta di “tirati” ed energici da quelli con l’aggiunta di intimi e acustici verso proporli sopra momenti diversi, riuscendo in attuale prassi per racchiudere il importo di involucro di tutti e due i lavori verso 9,90 euro. Continue reading