Ci racconti l’episodio ancora solo cosicché hai smaliziato ringraziamenti ai tuoi continui viaggi? E il ancora “avventuroso”? Nel caso che c’è…

«Il piuttosto unico e ameno è quegli perché esposizione nel parte “Sesso mediante ostello” del mio volume: un ragazzo e una fanciulla affatto ubriachi si sono buttati sul alcova dove dormivo nel prova di passare una oscurità infuocata, e io, a causa di non stimolare tutto l’ostello, li ho gentilmente fatti cadere dal alcova spingendoli unitamente una gamba. Continue reading