Il Monumento ai non eletti di Nina Katchadourian

Stati Uniti. Al posto dei nani da paradiso ci sono i cartelli elettorali cosicché quest’anno tengono il popolarità di Biden ovverosia Trump.

Nina Katchadourian, poeta nata verso Stanford, California, nel 1968, espone ed quest’anno la sua attività Monumento ai non eletti, ovvero superiore Il monumento dei perdenti.

Monument to the unelected, Nina Katchadourian, 2008

Tuttavia affare sono contemporaneamente i cartelli da vivaio negli Stati Uniti?

Sono dei cartelli venduti dalle campagne elettorali ai cittadini cosicché presentano appena logo il appellativo del candidato alle elezioni presidenziali. Continue reading